MoZiLlA BrO(ThEr)S



I Mozillabros sono nati nel 2008 dalle folli menti di Matteo, Natale e Nicola, inizialmente come gruppo di programmatori per poi assumere le sembianze di uno stile vita che riprende il modello dei favolosi Blues Brothers degli anni '80 adattandolo alla loro passione per l'informatica ed esplicandolo sotto forma di programma radiofonico a Radio Ciroma, una radio indipendente di Cosenza.
Dopo un anno di assenza, I MozillaBros ritornano on air con una nuova formazione di base dapprima sul web grazie alla piattaforma Spreaker con Natale e Lorenzo, per poi tornare da settembre sui 105.7 FM di Ciroma e in streaming nel mondo dalla stessa radio con l'innesto dei nerd doc Marco Ono-Sendai e Marco Garulf.
Ma poichè MozillaBrothers è proprio uno stile di vita, ecco la lista di tutti i bros!
Ti senti anche tu un pò MozillaBros?? contattaci!

Matteo è un componente storico dei bros ed è quello che ha ispirato il lato più nerd dei MozillaBros. Con la sua genialità, ma soprattutto la sua follia ha generato il tessuto binario della trasmissione, che poteva essere ascoltata in streaming anche grazie al suo performante encoder AAC+.
Ci segue (e ci hosta) da Milano dove lavora attualmente e ogni tanto interviene telefonicamente.




Natale è l'altro fondatore nonchè ideatore dei MozillaBros. E' l'anima Blues del gruppo, il suo modello di vita si ispira a quello dei mitici Blues Brothers e lui si ispira ad Elwood, magnificamente interpretato da Dan Akroyd nel celeberrimo film musical che avrà visto più o meno 100 volte.
Programmatore in Bluesmobile, basetta storica, è sostanzialmente uno squilibrato e porta un pò di sano Blues, Soul & Rock'n'Roll in giro per la città.



Lorenzo è l'altro Blues Mozilla Brother, si ispira a Jake sempre dal film dei Blues Brothers ed è l'altra anima blues del gruppo. Chitarrista ed amante della buona musica, è un giovane programmatore, ma soprattutto è di Rossano.
E' l'artefice della rinascita dei Mozilla Bros, Elwood & Jake e la banda (di scalmanati).






Marco Ono-Sendai è il nerd. Paranoico fino alla follia sulla sicurezza informatica, è l'anima nerd del gruppo, ma per fortuna non è il sistemista del server altrimenti non sarebbe passato un bit.
Amante della buona musica, mangia blues ma balla Rock'n'Roll e fa della musica 8bit il suo inno personale. Sistemista cyberpunk, viaggia sulla stessa portante di Matteo, a 5ghz.





Marco Garulf è l'altro nerd del gruppo. Gentooista e per questo pazzo, è pazzo in generale. Programmatore eccellente, sforgia un capello rasta degno di bob, ma lui non si fa i dread, gli nascono in testa. Appassionato dei videogiochi e del metal, coinvolge la trasmissione con la sua simpatia (ma non con la sua musica). Sua la rassegna delle news nerd.




Emiliano innalza il livello di entropia del gruppo al punto giusto per bollire fumi coassiali, binari ed alcolici. Impegnato già da tempo nella diffusione del software libero e del recupero hardware dismesso, si impegna a fare quando può la regia del programma, portando alla ribalta pezzacci soul & funky e maestose interpretazioni musicali 8bit.
Inutile dire che è un folle, vi rendere conto voi stessi ascoltando i suoi sottofondi musicali che possono spaziare dai livelli di Quake o Matango il Mostro fino a ballate indù.





Tarlo è una semidivinità di età precolombiana. Il suo vero nome è Carlo e si è reincarnato 12 volte in tartaruga di mare, ma per questa vita ha deciso di essere un programmatore alla ribalta con un appeal di intellettuale di sinistra; sinceramente non potevamo perdercelo, ed infatti entra prepotentemente nella formazione dei MozillaBros e partecipa a tutto il ciclo vitale e serale della trasmissione, dalla sigla all'assenzio.




Simona è la sister del gruppo. Partecipa spesso in trasmissione e la sua voce è così apprezzata che la trasmissione successiva richiede la sua presenza anche per loro; non sanno che in realtà dietro quella piacevole voce si cela un hooligan e il suo stadio sono i festini, tendenzialmente privati.
Ha una passione sfrenata per la buona musica e il buon cinema, e uno stile all'altezza della situazione.






Ciccillo è un nerd atipico. Organizza i suoi neuroni come una rete Mesh ed è impegnato in progetti nerd-eco-equo-soviet-ma-distinti-solidali . Arriva prepotentemente nella formazione con la sua verve nerd e il suo appeal partenopeo, e si piazza in regia per contrastare sapientemente l'alone metal di garulf. E' un maniaco di caffè ma non lo beve, tratta/flasha/mangia router casalinghi per i suoi piani cioto nerd solidali.





Andrea è un bluesman molto alto. Dopo un burrascoso passato musicale nella franza di Cosenza, vede la luce Blues e rimane folgorato dalla sua potenza espressiva ed emotiva. Già "buona forchetta" musicale con i mostri sacri del rock, trova la sua dimensione nel blues e nei bluesman, e si unisce prontamente ai MozillaBros (come dargli torto).




La sua cultura musicale è direttamente proporzionale alla sua altezza, e durante le trasmissioni discute dei pezzi passati con il suo inconfondibile accento cosentino. Ha un proprio gruppo musicale che sta dirottando verso il Blues.